Deprecated: wpseo_opengraph is deprecated since version 14.0! Use wpseo_frontend_presenters instead. in /var/www/clients/client89/web600/web/wp-includes/functions.php on line 5698

«Donna schermo de la veritade»: la verità e i suoi schermi a partire dalla Vita nuova

Dante Gabriel Rossetti, The salutation of Beatrice, 1859

III convegno internazionale di culture neolatine, Wrocław, 22-23 novembre 2021

(in occasione di Dante 2021)

Presso la sede del Dipartimento di Studi Classici, Mediterranei e Orientali dell’Università di Wroclaw

Ulica Komuny Paryskiej 21

Lunedì 22 novembre

ore 9, indirizzi di saluto

Katarzyna Biernacka-Licznar (Direttrice del Dipartimento ISKŚiO UWr)

Monika Kwiatosz (Console onorario d’Italia a Wrocław)

Ugo Rufino (Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Cracovia)

Sonia Maura Barillari (Società Italiana di Filologia Romanza-Scuola)

Blażej Stanisławski (Accademia Polacca delle Scienze)

ore 10, sala 2 (czytelnia)

Schermi medievali

  • Sonia Maura Barillari (Genova): Dante e la Vergine coronata del Guariento: uno schermo rovesciato
  • Federico Guariglia (Genova): “Un ram d’olivier en signe de paix”: alcune note sul valore dell’ulivo nella letteratura francese medievale
  • Elena Muzzolon (Padova): Il nome della fata. Schermi sonori ed emersioni memoriali nei romanzi di Chrétien de Troyes.

ore 12: pausa pranzo

ore 14, sala 42 (komputerowa)

Schermi digitali e fisicità

  • Ilona Kadys (Wroclaw): Donna dello schermoper gli adolescenti polacchi – insegnare la lingua italiana come lingua straniera
  • Andrea Nicolini (Bergamo): La pace dei sensi. Un’analisi comparata de La prigioniera di Marcel Proust e La casa delle belle addormentate di Kawabata Yasunari
  • Paolo Aldo Rossi (Genova): Il sapere mistico: lo schermo del silenzio La parola ineffabile e interdetta
  • Vittoria Rubini e Tommaso Vittorio Soriani (Wroclaw, Lugano): Lo schermo nuovo: ontologia del femminile da Beatrice alla camgirl

ore 20: cena sociale

Martedì 23 novembre

ore 9, sala 2 (czytelnia)

Schermi cinematografici

  • Simone Turco (Genova): Rosemary’s Baby: appunti su percezione, nascondimento e mercificazione della donna nella rappresentazione della verità romanzesca
  • Ewa Tichoniuk-Wawrowicz (Zielona Gora): “Lo schermo della (non) verità.” Oriana Fallaci e il cinema.

Schermi teorici

  • Filippo Mollea Ceirano (Torino): La donna, il corpo, i social: l’erotismo femminile mediato dalla macchina.
  • Gianluca Olcese (Wroclaw): Lo schermo della verità dalla Vita nuova al reale
  • Marcello Zanatta (Calabria): Lo schermo della poesia: dalla falsificazione alla verisimiglianza

ore 12: pausa pranzo

ore 14, sala 42 (komputerowa)

Schermi letterari

  • Chiara Italiano (Genova): Jeanne, o dei tanti schermi della verità in Une Page d’amour
  • Nina Budziszewska (Wroclaw): Le cygne d’amour dans l’histoire de Nala et Damayanti
  • Novella Di Nunzio (Vilnius): Tra distruzione e contrabbando: Tommaso Landolfi e la parola come schermo dell’indicibile
  • Simone Pettine (Chieti-Pescara): Una verità consumata. La lezione dantesca in Cesare Pavese

ore 18: chiusura dei lavori

Fuori sessione – Schermi, atti della verità

  • Marco Albeltaro (Torino) pubblicazione atti: “Sotto quella testa rossa”: Milva e l’esperienza di “Giorni – Vie Nuove”
  • Susanna Barsotti (Pisa), pubblicazione atti: Espedienti della manifestazione e del mascheramento dei sentimenti nei trovatori e nella Vita Nova di Dante: un confronto

Comitato Scientifico

Gianluca Olcese (Uniwersytet Wrocławski),

Sonia Maura Barillari (Università di Genova)

Join Zoom Meeting                                        Meeting ID: 920 441 6448                          Passcode: beatrice

https://us02web.zoom.us/j/9204416448?pwd=c1VsOTN4b1hzUlpydWp4ZWlWM3VDUT09

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Lingue