Deprecated: Hook wpseo_opengraph is deprecated since version 14.0! Use wpseo_frontend_presenters instead. in /home/kmmebqhbdj/domains/dante.uni.wroc.pl/public_html/wp-includes/functions.php on line 5754

Film: Daunbailò

Daunbailò

MERCOLEDI’ 1 LUGLIO 2015 – SALA CZYTELNIA (ul. Komuny Paryskiej, 21 – Wrocław) ore 19:00. Ingresso libero. Versione in inglese con sottotitoli in polacco.

Regia: Jim Jarmusch

USA 1986 (Italia 2002)

Con: Ellen Barkin, John Lurie, Nicoletta Braschi, Roberto Benigni,Tom Waits

A New Orleans, Zack e Jack, due americani che vivono ai margini della malavita, si fanno ingenuamente incastrare in situazioni criminose e finiscono in galera. Nella stessa cella, dopo un po’ di tempo, a causa di un omicidio involontario, viene rinchiuso anche l’italiano Bob (Benigni), uno sprov­ve­du­to tu­ri­sta ita­lia­no in Ame­ri­ca. Quest’ultimo dopo l’i­ni­zia­le dif­fi­den­za, rie­sce a con­qui­sta­re la loro fi­du­cia: Bob vivacizza con la sua verve la depressa atmosfera del carcere e, nel suo stentato inglese, comunica agli altri di conoscere un passaggio segreto per evadere e così in­sie­me rie­sco­no a scap­pa­re. I tre si per­do­no e si ritrovano a vagare tra boscaglie e paludi; li­ti­ga­no per la fame e per la di­ver­gen­za di idee. I due americani si rinfacciano le colpe di una situazione che va facendosi difficile mentre Bob cerca di riportare calma e buonumore. I personaggi si se­pa­ra­no, si riu­ni­sco­no ed in­fi­ne giun­go­no in una solitaria locanda sper­du­ta nella fo­re­sta. All’alba i due americani si mettono di nuovo in movimento, prendendo strade opposte senza nemmeno scambiarsi un saluto; Bob invece rimane nella locanda, accolto ben volentieri dalla ragazza, anch’essa italiana, che la gestisce, finché non se ne in­na­mo­ra e de­ci­de di ri­ma­ne­re a vi­ve­re con lei.

Un film in bianco-nero in cui la dimensione scelta è quella di narrare storie particolari di uomini soli, incapaci di adattarsi in maniera adeguata ai canoni della società.

(Fonte: http://www.storiadeifilm.it)

Lingue