Deprecated: Hook wpseo_opengraph is deprecated since version 14.0! Use wpseo_frontend_presenters instead. in /home/kmmebqhbdj/domains/dante.uni.wroc.pl/public_html/wp-includes/functions.php on line 5754

Natale, società di massa e principio di individuazione. Breslavia-Como

500
Vigilia di Natale 2017, Como, foto di Gianluca Olcese
Vespa rossa e bianca
Settembre 2017, Breslavia, foto di Gianluca Olcese
Quando il Natale emerge nella cultura di massa esibisce, più che in altri momenti, oggetti privilegiati come simboli di benessere, oggi promossi come forma di personalizzazione e quindi individuazione. I desideri quando repressi e rimossi, marciscono sia nel nostro inconscio sia nella nostra coscienza: se guidati attraverso atteggiamenti futili, si manifestano in ambizioni ridotte, certo non imputabili esclusivamente a colpe soggettive; indirizzando i desideri verso obiettivi importanti possiamo invece cercare di raggiungere il benessere, che mai, in nessuna società, è una forma di individualismo.

Auto-scatto, Chiasso

Autoscatto
foto di Gianluca Olcese, Chiasso, settembre 2017

I corsi di lingua iniziano con le immagini più caratteristiche dell’Italia: siamo il riflesso di queste immagini, per chi ci guarda. Uno stereotipo può condizionare l’osservatore, che vede persone e cose sotto una certa luce, ma anche l’osservato, quando indossa un pregiudizio come una maschera, per scelta consapevole o a suo malgrado.

Mostra “DOROTA KOZIARA” a cura di Alessandro Mendini

Cercando un ponte che unisca la cultura polacca con quella italiana, si può visitare il Muzeum Miejskie di Breslavia che fino al 28 agosto 2016 ospiterà la mostra Dorota Koziara.

Il tema centrale della mostra è un richiamo ai colori, natura e arte polacchi e italiani, rappresentato dagli oggetti di uso quotidiano. Dunque, Kolory Polski è la collezione di mattonelle di ceramica, prodotta dall’impresa polacca Tubądzin, che racchiude in sé le tonalità del cielo e della terra polacchi creando un’armonia perfetta con il paesaggio del Paese. Wind of Salento è la collezione di candelieri prodotta in Italia dalla ditta Velab per Christian Dior. I candelieri, creati interamente con il vetro fatto a mano, grazie alla loro forma e leggerezza richiamano in mente un soffio del vento. Passeggiando tra le collezioni Pelagie e Renesans, composte da tavolini e da un caratteristico set di ceramica da cucina, ci si può riposare un attimo su una delle poltrone della collezione dei mobili Hussar. E non è tutto!

Il 9 giugno 2016 c’è stata la conferenza stampa e l’apertura della mostra. Dorota Koziara è un’esperta nell’ambito del design che vive e lavora a Milano da diversi anni. Alessandro Mendini, l’ospite speciale e il curatore della mostra, è un designer e architetto italiano di fama mondiale. Durante la conferenza stampa egli ha sottolineato come il lavoro di Dorota Koziara sia una connessione tra le due culture, ispirandosi soprattutto all’estetica italiana e al paesaggio polacco.

Magdalena Wolak

https://goo.gl/photos/HZNJfudqvAYksPBt8

Lingue